ANCHE NOI CONTRO IL CANCRO CI METTIAMO LA TESTA!

Siamo lieti di annunciarvi che a partire dall’8 marzo 2017 è attiva la nostra collaborazione con la Banca dei Capelli.

Cos’è la Banca dei Capelli?

 La Banca dei capelli ha sede nel comune di Acquaviva delle Fonti, in Puglia, ed è un’associazione si occupa di raccogliere ciocche di capelli per la creazione di parrucche gratuite per i pazienti oncologici.

Nella nuova consapevolezza che bisogna curare la persona con la malattia e non soltanto la malattia, l’Associazione promuove un’iniziativa che vuole rappresentare un approccio alle patologie neoplastiche in termini globali comprendendo la cura del paziente nella sua totalità.

Come nasce il progetto?

Risponde Yvette Portelli Fondatrice della Banca dei Capelli

“Dietro ogni idea si nasconde una storia, un racconto che parla di emozioni, paure e casi della vita che ci lasciano increduli. Ciò che è scattato in me spingendomi verso questa iniziativa è stata la morte prematura di una ragazza maltese, Nirvana Azzopardi.
Non ho mai avuto il coraggio di dirle addio.
Ho trovato, però, la forza di mettere insieme un gruppo di amici e avviare un’opera di sensibilizzazione attraverso un atto semplice come il taglio dei capelli. Un gesto che fa capire ai pazienti e ai loro familiari che non sono soli e che ogni giorno qualcuno in un angolo di un villaggio o in una città lontana sta pensando a voi tagliando ciocche di capelli.

Ringrazio tutti quei che hanno tagliato e spedito ciocche di capelli da tutta Italia ed anche da paesi lontani.
Grazie al gruppo di amici che con amore dedica il suo prezioso tempo per far funzionare la raccolta dei capelli.
Grazie ai parrucchieri, che donano il loro lavoro e il loro tempo per regalare un sorriso a chi sta vivendo un momento difficile”

Grazie di Cuore
Yvette Portelli
Fondatrice della Banca dei Capelli

Chi Può Richiedere la Parrucca?

Potrà accedere alla donazione il paziente oncologico sottoposto a chemioterapia che dovrà rivolgersi al proprio medico di base per ottenere una certificazione relativa al “defluvium capitis” (perdita di capelli) causato dalla patologia neoplastica.

Potrà, così, con tale dichiarazione, rivolgersi all’associazione per attivare la procedura per ricevere la parrucca. Per maggiori informazioni potete telefonare allo 3331698263.

 Vuoi donare anche Tu?

 I capelli o ciocche dovranno essere:

– Lunghi almeno 25 cm,

– Ben asciutti,

– Raccolti in trecce o in ciocche bloccati da elestici per evitare che si rovinino.

– Possono essere Tinti purchè siano di un unico colore

– Non presentino : Meches – Colpi di sole o quant’altro.

Ogni ciocca appartenente alla stessa persona va messa in una borsa di plastica separata da altri tipi di capelli.

 Se abiti in Umbria e anche tu vuoi donare una ciocca dei tuoi capelli, o sei un parrucchiere e vuoi promuovere l’iniziativa nel il tuo negozio, ti aspettiamo presso la nostra sede, la spedizione delle ciocche sarà a carico nostro:

Carbonari Group
Via O. Tramontani, 52
Ponte Sa Giovanni
06135 Perugia
TEL: 075 599 75 60

Altrimenti puoi inviare direttamente la tua ciocca a:

Banca dei Capelli c/o
Lella e Aldo Barbieri,
via Giuseppe Verdi n°29
Acquaviva delle Fonti 70021 Bari
http://www.bancadeicapelli.it/